Messina, De Luca si difende su Facebook. I suoi legali: “Stop ai post sui social”

I legali del neo deputato eletto all’Ars da oggi ai domiciliari a Messina: “Stop all’utilizzo dei social”

cateno de lucaAbbiamo consigliato all’on. De Luca di non usare piu’ i social”. Lo comunica l’avvocato Tommaso Micalizzi, uno dei difensori del neo deputato regionale Cateno De Luca da stamattina ai domiciliari per evasione fiscale. Di fatto, dopo la notifica dell’ordine di custodia cautelare, il neo deputato ha divieto di comunicare  all’esterno del luogo in cui e’ posto ai domiciliari. De Luca proprio questo pomeriggio  ha pubblicato sulla propria pagina Facebook personale diversi post, di cui uno in cui tramite messaggio video spiega le proprie ragioni dell’inchiesta che lo vede coinvolto.