Messina, arrestato Cateno De Luca. L’Udc: “massima diligenza nella formazione delle liste”

Messina, arrestato Cateno De Luca. L’Udc: “abbiamo chiesto a tutti i candidati E dei movimenti ad esso associati tra cui anche Sicilia Vera il certificato del casellario giudiziario e quello dei carichi pendenti a tutela dei Cittadini e della Onorabilità del Partito”

cateno de luca“L’Udc ha appreso dalla stampa la notizia dell’arresto di De Luca. L’Udc ha avuto la massima diligenza nella formazione delle liste elettorali a tutela del partito e dei cittadini-elettori. Abbiamo chiesto a tutti i candidati dell’Udc e dei movimenti ad esso associati tra cui anche Sicilia Vera il certificato del casellario giudiziario e quello dei carichi pendenti a tutela dei Cittadini e della Onorabilità del Partito”: è quanto si legge in una nota diffusa dall’ufficio stampa nazionale Udc in merito all’arresto del neo deputato regionale della provincia di Messina Cateno De Luca, Cateno De Luca, oggi posto ai domiciliari con l’accusa di una maxi evasione fiscale. “Abbiamo fiducia nella magistratura che siamo certi porterà all’accertamento della verità e siamo convinti che De Luca sarà in grado di chiarire i fatti e di dimostrare la sua innocenza”, conclude la nota.