Locri: il GAL presenta il PAL e i bandi di finanziamento del PSR

Il PAL rientra nei finanziamenti del Piano di Sviluppo della Regione Calabria ed è sviluppato sulla base di tre filoni fondamentali: l’aspetto sociale, quello delle filiere dei prodotti agroalimentari e quello del patrimonio storico/ambientale

terre locrideeIl Gruppo di Azione Locale “Terre Locridee” organizza, per lunedì 6 novembre, alle ore 16:00, presso il Palazzo della Cultura di Locri, un workshop finalizzato a presentare il Piano di Azione Locale, piano che la Regione Calabria ha ammesso a finanziamento dando atto che la dotazione finanziaria per il finanziamento del progetto potrà essere sovvenzionata con le risorse del PSR Calabria 2014-2020. Il PAL rientra nei finanziamenti del Piano di Sviluppo della Regione Calabria ed è sviluppato sulla base di tre filoni fondamentali: l’aspetto sociale, quello delle filiere dei prodotti agroalimentari e quello del patrimonio storico/ambientale. Per ciascuno di essi sono stati studiati dei piani strategici che, correttamente integrati tra loro, andranno a comporre l’azione complessiva del PAL. storico/ambientale. Obiettivo di fondo del PAL è rimettere al centro delle operazioni dello sviluppo territoriale la persona, sensibilizzando i residenti alle problematiche legate al territorio e all’ambiente, recuperando la memoria e le identità. Si vuole, insomma, dare forza al particolare per valorizzare l’intero territorio. Secondo tema del workshop sono gli interventi destinati alle aziende e i Bandi di finanziamento regionale Misura 16 del PSR Calabria 2014-2020. Introdurrà e coordinerà l’evento il Presidente del GAL “Terre Locridee” Francesco Macrì. Relazioneranno il Responsabile del PAL Guido Mignolli e il Componente del CDA del GAL “Terre Locridee” Ettore Lacopo. Ricordiamo che unitamente al presidente Francesco Macri’ fanno parte del consiglio di amministrazione, Pasquale Brizzi sindaco di Sant’Ilario, Aldo Canturi sindaco di Bianco, Giovanni Calabrese sindaco di Locri ed Enzo Minervino ( vicepresidente) delegato del Comune di Stilo, in rappresentanza della sezione pubblica nonchè l’imprenditore Giuseppe Capogreco, il presidente dell’ordine dei commercialisti Ettore Lacopo, il presidente della Jonica Holidays Maurizio Baggetta ed Ernesto Riggio in rappresentanza della sezione privata. Inizia dunque un nuovo cammino dell’esperienza dei Gal nella Locride, partito il 7 novembre 2015, e costituitosi in società il 16 dicembre del 2016, che vede la partecipazione già deliberata di 25 dei 36 comuni della Locride da Monasterace a Bianco, hanno inoltre aderito i distaccamenti locali di tutte le grandi associazioni dell’ambito rurale e industriale, 7 associazioni territoriali che si occupano di sviluppo e turismo nonché diversi Consorzi di Produzione e Società di Sviluppo Territoriale, oltre che 31 imprese territoriali equamente distribuite su tutto il territorio.