La Calabria alla 42esima edizione della NIAF a Washington

Zagami e la Calabria alla 42esima edizione della NIAF a Washington

niaf washington zagamiAnche questo anno per la terza volta consecutiva la Calabria – rappresentata dall’Avvocato Paolo Zagami in qualità di responsabile della Camera di Commercio Statunitense – ha avuto un posto d’onore al Gala annuale della National Italian American Foundation giunto ormai alla sua 42esima edizione. La NIAF è una fondazione che da sempre collabora attivamente con il Congresso degli Stati Uniti e con la Casa Bianca su tutte le maggiori questioni che riguardano gli oltre 20 milioni di cittadini italo-americani ed ogni anno organizza un weekend di eventi al quale solitamente intervengono il Presidente degli Stati Uniti ed importanti esponenti del mondo politico, della cultura e della finanza. L’Avvocato Zagami – principale riferimento in Calabria per il mondo imprenditoriale statunitense –  ha partecipato alla tre giorni di lavori insieme a diverse personalità di business e policy makers americani riunitisi nelle vaste sale del Marriott Wardman Park Hotel ed ha evidenziato le positività della Calabria e le sue enormi potenzialità. “Siamo in un momento storico di grandi cambiamenti che sono culminati con la vittoria del Partito Repubblicano negli Stati Uniti e con la instaurazione di un nuovo equilibrio economico e politico – ha dichiarato Zagami. La Calabria deve necessariamente farsi trovare pronta perché le risorse possono e devono arrivare anche e soprattutto dall’estero e da privati imprenditori e non solo da istituzioni. In questa ottica l’obiettivo comune di American Chamber of Commerce e NIAF è far si che gli italo-americani continuino a mantenere sempre vivo e presente il ricchissimo patrimonio dei propri valori e delle proprie tradizioni e che l’intera comunità non dimentichi mai il grande contributo che essi hanno apportato alla storia ed al progresso degli Stati Uniti”.

Gli eventi che si sono protratti a Washington questo anno hanno visto la partecipazione speciale anche di una delegazione di Confindustria guidata dal Presidente Vincenzo Boccia, si sono focalizzati sulla regione Sicilia ed hanno avuto il loro culmine con lo speciale riconoscimento attribuito dall’influente associazione italo-americana all’amministratore delegato di Leonardo Spa Alessandro Profumo.