Governo, Gentiloni: “la manovra sia snella e mirata”

Governo, Gentiloni: “la discussione in corso in Parlamento sulla Legge di Bilancio “non può trasformarsi in una nuvola di segnali di fumo. Questo non aiuterebbe”

LaPresse/Palazzo Chigi/Tiberio Barchielli

LaPresse/Palazzo Chigi/Tiberio Barchielli

La discussione in corso in Parlamento sulla Legge di Bilancio “non può trasformarsi in una nuvola di segnali di fumo. Questo non aiuterebbe”. Lo afferma il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, secondo il quale la legge “deve essere snella e mirata”. “A questa spinta a moltiplicare i segnali di fumo dobbiamo opporre un motto antico, ‘frenare per correre’, che a Roma si direbbe ‘diamoci una calmata’”.