Continuano le attività del Leo Club Villa San Giovanni “Cenide”

Leo Club Villa San Giovanni “Cenide”: “solo camminando insieme si può arrivare lontano”

Leo Club Villa San Giovanni Cenide (1)Continuano le attività del Leo Club Villa San Giovanni “Cenide” che giorno 28 ottobre 2017 è stato impegnato nella realizzazione della raccolta alimentare rientrante nell’amibito del Service distrettuale “Non alimentare lo spreco”. Dalle ore 9 del mattino sino alle ore 20 della sera, infatti, una considerevole compagine di soci del Club, accompagnati dal presidente Claudia Giordano, entusiasti e animati da un forte spirito solidale si è distribuita presso i maggiori supermercati della zona in cui il Club interagisce. L’iniziativa della raccolta alimentare è conseguente al serio problema di cui la società oggi soffre e che è ben più radicato di quanto si possa immaginare. Molte, infatti, sono le famiglie che non riescono ad arrivare con le proprie risorse alla fine del mese o che non possono presentare quotidianamente un pasto completo sulle loro tavole. E’ questo il motivo che ha spinto il Leo Club “Cenide” ad impegnarsi nella realizzazione di questa splendida giornata. I supermercati che hanno ospitato questa attività sono stati : Conad, in via Nazionale a Catona, Erre Gi, in via Regina Elena a Catona e Maxisconto, in via Zanotti Bianco a Villa San Giovanni. In questi luoghi, quel giorno, si respirava aria di generosità, solidarietà ed altruismo; la gente era molto attenta a ciò che i ragazzi del leo club avevano da dire e molto felice di aiutarli, spesso ringraziandoli per l’impegno profuso. In realtà, questo articolo nasce proprio dal desiderio del Club di rendere partecipe l’intera comunità del successo che la raccolta alimentare ha avuto ed esprimere la propria immensa gratitudine per il risultato raggiunto. I Leo di Villa San Giovanni, sono riusciti, infatti, a distribuire oltre 40 scatoloni di prodotti donati a persone bisognose tramite la consegna di questi alle parrocchie del territorio. In particolare, sono stati coinvolti:

-  il Santuario San Francesco da Paola, Catona, R.C.;

-  la Chiesa parrocchiale S. Aurelio V., Arghillà, R.C.;

-  la Chiesa parrocchiale Sacro Cuore di Gesù, Catona, R.C.;

-  la Parrocchia dei Santi Cosma e Damiano, Acciarello, V.S.G.;

-  la Parrocchia Santa Maria di Porto Salvo, Cannitello, V.S.G.;

-  la Parrocchia S. Maria Delle Grazie, Pezzo, V.S.G.;

-  la Parrocchia S. Maria Maddalena, Campo Calabro, R.C..

Le aspettative erano tante ma la realtà ha superato di gran lunga l’immaginazione ed è per questo che il Leo Club Villa San Giovanni “Cenide” è orgoglioso di operare in una società tanto bisognosa quanto pronta a mettersi in prima fila nell’aiuto dei più sfortunati. I giovani Leo, dunque, colgono l’occasione per ringraziare tutte le persone che hanno aderito all’iniziativa, i supermercati che hanno ospitato la raccolta e le chiese che hanno supportato il club nella distribuzione di quanto è stato donato. Solo grazie alla collaborazione di tutti è stato possibile realizzare tutto questo. E’ proprio vero: Solo camminando insieme si può arrivare lontano… e questo è quello che è accaduto giorno 28 ottobre.