Catanzaro: nuova vittoria per gli Arcieri Club Lido

Arcieri Club Lido ancora sul podio. La scuola catanzerese ancora protagonista

rosanna chiricò arcoNella palestra di Santo Stefano di Rogliano, organizzato da una delle società cosentine, si sono svolti i campionati Regionali Indoor di tiro con l’arco, valevoli per l’assegnazione del titolo regionale. La società Arcieri Club Lido di Messina Giuseppe del quartiere lido di Catanzaro ha partecipato con alcuni atleti che hanno conquistato tre titoli di classe e diversi podi. Infatti, Chiricò Rosanna con 538 punti nel compound seniores femminile conquista l’oro, lasciando alle sue spalle arcieri che di esperienza ne hanno molta più di lei, così come Messina Giuseppe che con 556 punti nel compound master maschile si porta a casa il metallo più prezioso. Oro pure per la matricola Mazza Gaia nell’arco nudo ragazzi femminile, seguono l’argento di Messina Antonio nel compound e  Pullano Federica nell’arco nudo Seniores Femminile. Con tre ori e due argenti, ricordano i vertici societari, anche in questa manifestazione siamo la prima società nel medagliere di qualifica individuale, ricordando inoltre che la scuola catanzarese è sempre ad alti livelli qualitativi e di prestazioni, lasciando il segno in ogni competizione a cui partecipa. “Noi – affermano i vertici societari – abbiamo partecipato a questa gara come lo si fa in altre competizioni,  abbiamo iscritto arcieri che praticano questo sport nelle discipline gareggianti anche in altre occasioni, confermando che per noi la partecipazione non vuol dire solo accumulare punti societari per le future elezioni regionali, ma vuol significare una presenza costante agli appuntamenti sportivi calabresi”.

“Con questo risultato – aggiungono - vogliamo dimostrare che lo sport, quello vero, quello con la S maiuscola, si deve praticare assiduamente per tutto l’anno, non solo in occasione dei campionati regionali o appuntamenti importanti. Noi lavoriamo sempre per tutto l’anno, non tralasciamo nulla al caso e il nostro lavoro ci ha dato in passato, ci da nel presente e speriamo per il futuro le giuste soddisfazioni. Noi siamo felici per i risultati raggiunti, augurandosi che le analisi dei risultati regionali e anche nazionali che noi abbiamo ottenuto siano tenuti in considerazione”.