Manovra, spunta il bonus nonni

In manovra spunta un bonus fiscale riservato ai nonni che sostengono finanziariamente i nipoti

festa dei nonni asiliUna detrazione sulle spese sostenute per aiutare economicamente i nipoti. In manovra spunta un bonus fiscale riservato ai nonni che sostengono finanziariamente i nipoti nelle attività sportive, nelle spese scolastiche o universitarie, nelle spese mediche e assicurative e negli affitti fuorisede. Due emendamenti di Ap alla Legge di Bilancio, a prima firma del senatore Formigoni, prevedono infatti l’allargamento delle detrazioni al 19% per “tutti i parenti in linea retta”, dunque anche ai nipoti, “anche se non conviventi con il contribuente che sostiene la spesa”. Tale disposizione – spiegano i firmatari – è “tesa a valorizzare le solidarietà infra familiari” e “avrà di fatto applicazione concreta apprezzabile nel rapporto nonni-nipoti”. L’obiettivo è infatti quello di evidenziare “la rilevanza degli apporti economici che i nonni danno a favore di figli e nipoti” riconoscendoli come “fondamentali per l’intera società”. (AdnKronos)