Basket: sconfitta per l’Irritec Costa d’Orlando

20171112_205054Terzo quarto fatale all’Irritec Costa d’Orlando, che cede il passo per 93-77 alla forte Virtus Valmontone nell’ottavo turno del girone D di Serie B Old Wild West. Dopo un buon primo tempo, i paladini perdono contatto con i locali ad inizio ripresa. La reazione finale è incoraggiante ma tardiva. Comincia bene la partita la Costa d’Orlando, che nelle battute iniziali riesce a giocare al suo ritmo mettendo in difficoltà i locali. Valmontone dopo qualche minuto prende le misure ai paladini che comunque tengono botta. Un bel canestro di Sorrentino vale il 14-12 casilino ma un parziale di 10-4 a chiudere il periodo dà ai laziali il 24-16 con cui si va al primo mini-riposo. Il secondo quarto è molto equilibrato. Valmontone prova ad allungare senza successo, la Costa con Paunovic e Pozzi regge nonostante un pizzico di sfortuna. Un gran canestro sulla sirena di Balic consente ai paladini di rosicchiare un punticino ai padroni di casa. All’intervallo il tabellone recita 44-37 Valmontone. La ripresa vede i casilini partire a razzo con un break di 8-0 che stordisce i paladini. Coach Condello prova a correre ai ripari interrompendo le operazioni con un paio di time-out ma i locali non accennano a togliere il piede dal pedale dell’acceleratore e toccano anche il +25 (70-45). Sul finire del periodo i biancorossi hanno un sussulto e con orgoglio accorciano fino al -20 (77-57) grazie alla tripla di Marinello a fil di sirena con cui si chiude il parziale. Nell’ultimo quarto la Costa d’Orlando le tenta tutte, arrivando fino al -14. Il tempo però è nemico dei ragazzi del presidente Giuffrè, che nonostante la tardiva reazione devono alzare bandiera bianca. Finisce così 93-77 per Valmontone al cospetto di una Costa ancora un po’ inesperta per poter portare a casa partite di questo tipo.

Virtus Valmontone-Irritec Costa d’Orlando 93-77

Parziali: 24-16; 44-37; 77-57; 93-77.

Virtus Valmontone: Aatata, Rischia 16, Bisconti 22, Mathlouthi 15, Gentili 3, Mastrangeli 2, Ugolini, Di Francesco 2, Misolic 2, Ferraro 11, Pierangeli 12, Scodavolpe 8. Coach: Donato Avenia.

Irritec Costa d’Orlando: Marinello 15, Balic 10, Fort, Di Coste 10, Forte 8, Giglia, Triassi ne, Paunovic 8, Sorrentino 12, Munastra 1, Pozzi 13. Coach: Giuseppe Condello.

Arbitri: Matteo Colombo di Cantù e Davide Mario Silvio Quadrelli di Cassano Magnago.