Attacco suicida in Yemen: morti e feriti

L’attacco è avvenuto nel distretto di Al Mansoura. Secondo le prime informazioni, l’esplosione ha provocato anche diversi feriti. Nella città portuale di Aden ha sede il governo internazionalmente riconosciuto del presidente Abd Rabbo Mansur Hadi, vicino all’Arabia Saudita

LaPresse/XinHua

LaPresse/XinHua

Un attentatore suicida si è lanciato oggi alla guida di un’autobomba contro un centro delle forze di sicurezza a Aden, nel sud dello Yemen, uccidendo quattro persone secondo un primo bilancio. Lo riferisce la televisione panaraba Al Arabiya. L’attacco è avvenuto nel distretto di Al Mansoura. Secondo le prime informazioni, l’esplosione ha provocato anche diversi feriti. Nella città portuale di Aden ha sede il governo internazionalmente riconosciuto del presidente Abd Rabbo Mansur Hadi, vicino all’Arabia Saudita. La capitale Sanaa è invece controllata da una coalizione di ribelli sciiti Houthi, alleati dell’Iran, e di forze ancora fedeli al deposto presidente Ali Abdullah Saleh.