Anas: da lunedì 11 novembre lavori di nuova pavimentazione sulla strada statale 106 nel territorio comunale di Rocca Imperiale

Nel dettaglio, a partire da lunedì 6 novembre e fino al 22 novembre 2017, nella fascia oraria compresa tra le ore 0:00 e le ore 24:00, sarà in vigore l’interdizione al transito veicolare della carreggiata sud (Taranto-Reggio Calabria) tra il km 410,950 e il km 414,100 con conseguente deviazione del traffico sulla carreggiata nord (ReggioCalabria –Taranto) predisposta a doppio senso di circolazione

AnasAnas comunica che, per consentire l’esecuzione dei lavori di nuova pavimentazione – nell’Ambito degli interventi dell’Accordo Quadro – e della relativa segnaletica orizzontale sulla strada statale 106 ‘Jonica’, saranno presenti alcune limitazioni al transito veicolare nel territorio comunale di Rocca Imperiale in provincia di Cosenza. Nel dettaglio, a partire da lunedì 6 novembre e fino al 22 novembre 2017, nella fascia oraria compresa tra le ore 0:00 e le ore 24:00, sarà in vigore l’interdizione al transito veicolare della carreggiata sud (Taranto-Reggio Calabria) tra il km 410,950 e il km 414,100 con conseguente deviazione del traffico sulla carreggiata nord (ReggioCalabria –Taranto) predisposta a doppio senso di circolazione. Nel tratto di carreggiata nord, i veicoli potranno percorrere una sola corsia per senso di marcia con limitazione di velocità di 60km/h e divieto di sorpasso. Lo svincolo di ‘Canna-Rocca Imperiale’ resterà parzialmente chiuso al transito, i veicoli in entrata e diretti a Reggio Calabria dovranno uscire allo svincolo di Montegiordano Nord e proseguire lungo l’itinerario costituito dalla complanare alla strada statale 106 ‘Jonica’ e dalla SP 267bis. Anas raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web www.stradeanas.it<http://www.stradeanas.it/> oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Inoltre si ricorda che il servizio clienti “Pronto Anas” è raggiungibile chiamando il numero verde, gratuito, 800 841 148.