Acireale Calcio, torna un pò di serenità in casa granata: Sergio Almiron nominato Responsabile dell’Area Tecnica

Il primo cittadino ed altre realtà locali si stanno muovendo  un’ottica di riorganizzazione societaria dell’Acireale Calcio

acireale-calcioDopo le recenti disavventure societarie sembra ritrovare un pò di serenità l’Acireale calcio con la situazione ben monitorata dal Sindaco  Roberto Barbagallo che nel giro di pochi giorni potrebbe gia risollevare la delicata  situazione. Vari problemi  che attanagliano la società granata, non ultimo  la mancata ricezione degli stipendi da parte dei giocatori ed una situazione al limite della gestione. Il primo cittadino ed altre realtà locali si stanno muovendo  un’ottica di riorganizzazione societaria e, visti gli incontri con importanti realtà imprenditoriali, garantirà alla nuova proprietà una base su cui costruire un percorso di serena prosecuzione con l’ausilio di grandi professionisti. Proprio in queste ore l’ A.S.D. Acireale Calcio comunica di aver affidato, a decorrere dalla data odierna, il ruolo di Responsabile dell’Area Tecnica al sig. Sergio Bernardo Almiron. La Società ha individuato nell’ex calciatore tra le altre di Juventus, Fiorentina e Monaco un riferimento per la gestione dell’area tecnica della società granata. L’ A.S.D. Acireale Calcio contemporaneamente comunica di aver rescisso anticipatamente e consensualmente il contratto in essere con il calciatore Emanuele Testardi. Si attendono inoltre ulteriori sviluppi sulle altre vicende societarie per una situazione in continua evoluzione ma che fa trapelare piccoli segnali di serenità dopo l’abbandono del Presidente Pulvirenti e la corsa ai nuovi proprietari;serenità fondamentale per affrontare la trasferta di San Cataldo nel migliore dei modi ricordando che l’Acireale calcio è al momento al secondo posto della classifica del campionato di Serie D girone I a quota 22 punti e  staccato di 4 lunghezze dalla capolista Troina.