A Reggio Calabria un evento interamente dedicato all’artigianato

A Reggio Calabria un evento interamente dedicato all’artigianato, inteso non come parente povero dell’arte, ma suo fratello gemello

Castello Aragonese Reggio CalabriaL’associazione NAOS Arte&Cultura organizza, nella giornata di sabato 11 novembre 2017, presso la rinomata sede del Castello Aragonese di Reggio Calabria, un evento interamente dedicato all’artigianato, inteso non come parente povero dell’arte, ma suo fratello gemello. La promozione di questo progetto, curato da Alessandro Gallo ed Eleonora M. Barbaro, fondatori e rappresentanti di NAOS, nasce dalla radicata convinzione degli stessi che un’opera d’arte debba non solo piacere, stupire ed emozionare senza bisogno di conoscere l’autore o aver letto prestigiose recensioni che lo riguardano, ma essa debba essere fruita, e vissuta, nell’agire quotidiano. Come sottolineano gli organizzatori “l’arte ispira, il design sviluppa un concetto e lo trasforma in una funzione. L’artigianato fonde i due aspetti, lasciando che si compenetrino e si arricchiscano vicendevolmente, dando vita ad autentici gioielli d’arte, che sono creazioni da vivere, come suggerisce il titolo stesso della manifestazione”. Al Castello esporranno: Natalina Fucile, Negr Art (Eleonora M. Barbaro), Etta (Enza Malara), La Perla Nera (Cristina Cannuli), I Preziosi di Lascala. L’esposizione si concluderà alle ore 18,00 con un dèfilè organizzato e gestito da Mauro del Vecchio, fotografo ufficiale della sfilata che vedrà protagonisti i gioielli dell’orafo Valerio Lascala e partner Oufit Jennyfer e Artigli, make up Estetica 38.