A Reggio Calabria il convegno “L’Alimentazione come terapia per il benessere”

A Reggio Calabria si svolgerà il convegno “L’Alimentazione come terapia per il benessere”

agroalimentareLa serata è incentrata sulla rilevante tematica della patologia tumorali nelle sue varie forme e sul ruolo che ha l´alimentazione nella sua prevenzione. Il dott. Giuseppe Chindemi, biologo nutrizionista, esperto di nutrizione vegetariana e di nutrizione clinica parlerà di come uno stile di vita sano ed una dieta varia, che apporta all’organismo diverse sostanze attive, faccia sì che il nostro ambiente interno abbia le caratteristiche necessarie per bloccare lo sviluppo della malattia fin dalle fasi precoci. Spesso ci si chiede come può un alimento aiutare a combattere una malattia come il cancro. È stato dimostrato, sperimentalmente, che alcuni composti chimici presenti in alimenti naturali sono capaci di rallentare la crescita delle cellule tumorali. Altri inducono le cellule tumorali, ad una vera e propria azione di “suicidio programmato“, un meccanismo naturale di protezione che il nostro corpo mette in atto per sfuggire alle cellule tumorali. Verrà spiegato dal relatore come numerose sostanze di origine naturale abbiano anche delle proprietà in grado di bloccare lo sviluppo di nuovi vasi sanguigni in prossimità dei tumori, rendendo loro difficile nutrirsi e quindi crescere. Infine verrà spiegato all´uditorio come alcuni alimenti agiscano sul cosiddetto “microambiente”, ovvero lo stato generale dell’organismo in prossimità delle cellule, facilitando il lavoro del sistema immunitario ed ostacolando le cellule tumorali impedendo loro di crearsi un ambiente che ne faciliti la crescita.

Ogni ingrediente ed ogni alimento possiede delle specifiche proprietà molte delle quali verranno trattate sinteticamente per fare comprendere, in maniera semplice, la loro azione contro le cellule tumorali oppure nel creare le condizioni sfavorevoli allo sviluppo delle stesse. La serata si concluderà con un dibattito per dare risposta ad eventuali domande e curiosità pertinenti la tematica trattata.

 nutrizionisti 10 novembre 2017