A Pellaro (Rc) l’evento “I Diritti in gioco” organizzato dall’Associazione “La Compagnia delle Stelle”

La manifestazione si inserisce nella cornice della prossima Giornata internazionale per i Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, celebrata in tutto il mondo per ricordare l’adozione nel 1989, da parte dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, della Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza

locandina A4Il 18 novembre 2017 si terrà presso l’Istituto Comprensivo “Cassiodoro – Don Bosco” di Pellaro (RC) l’evento “I Diritti in gioco” organizzato dall’Associazione “La Compagnia delle Stelle” di Reggio Calabria. La manifestazione si inserisce nella cornice della prossima Giornata internazionale per i Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, celebrata in tutto il mondo per ricordare l’adozione nel 1989, da parte dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, della Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. Tra i principi sanciti dalla Convenzione l’art. 23, in particolare, riconosce a tutti i bambini con disabilità, sia fisica che psicologica, il diritto a cure speciali, anche a titolo gratuito, e il diritto a studiare, divertirsi e crescere come gli altri bambini. Dal 2012, la Compagnia delle Stelle promuove il progetto “Il Sogno di Peter” volto a garantire l’accesso alle cure palliative pediatriche domiciliari ai minori del territorio reggino affetti da patologie cronico evolutive per le quali non esiste guarigione, fornendo assistenza e sostegno all’intero nucleo familiare. Il servizio è svolto da un’èquipe multi professionale che si occupa della presa in carico del bambino e della sua famiglia in tutti i suoi aspetti. Il riferimento alla figura di Peter Pan rimanda all’obiettivo di impedire che il bambino diventi adulto troppo in fretta per via della sua malattia, supportando la famiglia nella quotidianità senza toglierlo dal suo contesto di vita. Per questo, le cure palliative si svolgono in casa dei piccoli pazienti evitando il ricorso al ricovero ospedaliero quando non indispensabile e assicurandogli quei diritti inalienabili di cui tutti i bambini devono godere indipendentemente dalla propria condizione. Gli alunni dell’Istituto Cassiodoro – Don Bosco, guidati dalla Prof.ssa Eva Raffaella Nicolò, saranno coinvolti in giochi e attività a tema organizzati con la collaborazione dell’Associazione Culturale “Il Cerchio Magico”. La giornata vedrà anche la partecipazione del Garante dell’Infanzia e dell’Adolescenza della Regione Calabria, Cav. Dott. Antonio Marziale, della Dott.ssa Paola Serranò, Dirigente UOCP dell’Asp di Reggio Calabria , del Kiwanis Club Reggio Calabria e Kiwanis  Kid-Kids.