Trasporti in Calabria: nuovi collegamenti Frecciargento Roma – Reggio Calabria

Trasporti in Calabria: nuove Frecciargento per la Calabria, salgono a 4 le corse veloci tra Roma e Reggio

FrecciargentoAlla luce dei risultati del Frecciargento Roma-Reggio Calabria , inserito lo scorso anno, abbiamo valutato l’ulteriore potenziale di domanda da soddisfare e abbiamo deciso di raddoppiare l’offerta di collegamenti veloci, per rinforzare la connessione della Calabria alla cosiddetta metropolitana d’Italia”. “L’azione rientra nella strategia di connessioni piu’ efficaci con il Sud, che prevede alta velocita’ e velocizzazione delle direttrici Tirrenica ed Adriatica per aumentare il livello di connettivita’ ‘a rete’ del Paese“. Lo ha affermato Gianpiero Strisciuglio, direttore divisione long hall di Trenitalia, intervenendo oggi, a Reggio Calabria alla presentazione dei nuovi collegamenti Frecciargento con Roma che partiranno con l’entrata in vigore del nuovo orario invernale, il prossimo 10 dicembre.

E’ stato annunciato l’avvio di 2 nuovi collegamenti giornalieri veloci che consentiranno di spostarsi tra la Calabria  e la Capitale in meno di cinque ore. Si tratta del FA 8351: Roma Termini (partenza ore 7:22) e arrivo a Reggio Calabria centrale (ore 12:15) e del FA 8358 con partenza da Reggio Calabria centrale (ore 16:08) e arrivo a Roma Termini (ore 21:00). Salgono cosi’ a 4 le corse veloci, tra andata e ritorno, che collegheranno le due citta’ fermando anche a Napoli Afragola, Salerno, Paola (CS), Lamezia Terme (CZ), Rosarno (RC) e Villa San Giovanni (RC). I biglietti sono gia’ acquistabili. Trenitalia ha anche annunciato il contemporaneo lancio del servizio dedicato “FrecciaLink” con bus tra la stazione di Lamezia Terme e Catanzaro centro, per collegare il capoluogo al network delle Frecce. Trenitalia ha scelto di incrementare l’offerta di treni a mercato sulla direttrice tirrenica sud puntando su una risposta positiva, in termini di gradimento e numero di viaggiatori, da parte della clientela di un territorio che ha spesso chiesto, anche attraverso le istituzioni, l’attivazione di questa tipologia di servizi. Alla conferenza stampa presso la sede del Consiglio regionale ha partecipato anche il direttore regionale di Trenitalia, Domenico Scida. Per la Regione Calabria sono intervenuti il presidente, Mario Oliverio, e gli assessori Roberto Musmanno e Francesco Russo.