Serie C, pesante assenza per il Catania: due giornate a Bucolo, squalifica e ammenda per Greco (Reggina), le decisioni del Giudice Sportivo

Ecco i provvedimenti del Giudice Sportivo dopo le gare della 10^ giornata del girone C della serie C

Giudice sportivo serie c girone cLe Decisioni del Giudice Sportivo Pasquale Marino, assistito dal Rappresentante dell’A.I.A. Sig. Roberto Calabassi, nelle sedute del 23 e 24 Ottobre 2017 ha adottato le deliberazioni che di seguito integralmente si riportano. Squalifica di due giornate al centrocmpista Bucolo Alessandro del Catania che salterà l’importante sfida con la Reggina. In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari::

AMMENDA SOCIETA’ 

€ 1.000,00 Casertana perché propri sostenitori introducevano e accendevano, nel proprio settore, due fumogeni uno dei quali veniva lanciato sul terreno di gioco, senza conseguenze (r.proc.fed.).
€ 1.000,00 Siracusa perché propri sostenitori in campo avverso introducevano e facevano esplodere, nel proprio settore, un petardo, senza conseguenze (r.proc.fed.).

DIRIGENTI
Inibizione a svolgere ogni attività in seno alla F.I.G.C a ricoprire cariche federali ed a rappresentare la società nell’ambito federale a tutto il 31 Dicembre 2017 e Ammenda  € 1.000.00 a Martone Aniello (Casertana) per comportamento reiteratamente offensivo verso l’arbitro durante la gara con pronuncia di espressioni blasfeme; dopo la notifica del provvedimento di espulsione tentava di venire a contatto fisico con l’arbitro, impedito solo dall’intervento di altri componenti della panchina (espulso, panchina aggiuntiva).

Inibizione a svolgere ogni attività in seno alla F.I.G.C a ricoprire cariche federali ed a rappresentare la società nell’ambito federale a tutto il 31 Ottobre e Ammenda di € 500.00 per Greco Vincenzo  (Reggina) per comportamento non regolamentare in campo, ripetute proteste e comportamento irriguardoso nei confronti dell’arbitro (espulso, recidivo).

CALCIATORI ESPULSI
Squalifica per Due gare effettive
Bucolo Rosario Alessandro (Catania per atto di violenza verso un avversario con il pallone non a distanza di gioco
CALCIATORI NON ESPULSI
Squalifica per Una gara effettiva
Infantino Saveriano(Catanzaro) per comportamento gravemente scorretto nei confronti di un avversario al rientro in campo dopo l’intervallo (r.proc.fed.).