Serie A: la famiglia Bergamini ha consegnato una targa ricordo a Spal e Crotone

Denis BergaminiIl Crotone e la Spal hanno ricevuto una targa dalla famiglia di Denis Bergamini, il calciatore del Cosenza trovato morto sulla statale 106 jonica il 18 novembre del 1989. A consegnare la targa, prima del fischio di inizio della gara, è stata Donata Bergamini, sorella del calciatore scomparso. Le targhe sono state consegnate all’allenatore del Crotone, Davide Nicola, e al presidente della Spal, Walter Mattioli. “Crotone e Spal sono due società che nel mondo del calcio hanno messo in evidenza prima il valore dell’uomo e poi quello del calciatore”. Queste le motivazione della targa ricordo a nome della famiglia Bergamini, originaria di Argenta, a pochi chilometri da Ferrara. Un riconoscimento a Davide Nicola in segno di ringraziamento per aver ricordato Denis Bergamini fermandosi davanti alla sua stele nel giro d’Italia in bici fatto dopo la salvezza del Crotone; per il presidente Walter Mattioli il grazie dei Bergamini per la sua costante presenza in tutte le iniziative che si fanno per Denis sul territorio di Ferrara.


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...