Regionali Sicilia, Grillo: “voto è referendum”

Regionali, Grillo: “i siciliani decideranno se continuare a organizzare un mondo che sta scomparendo o un mondo che sta arrivando. Non è un voto politico, è un referendum”

LaPresse/Fabio Cimaglia

LaPresse/Fabio Cimaglia

“Il voto siciliano è come un referendum, una linea di separazione. I siciliani decideranno se continuare a organizzare un mondo che sta scomparendo o un mondo che sta arrivando. Non è un voto politico, è un referendum. Basta vedere come sono arrivati gli altri, a segnare il territorio come i cani”. Così Beppe Grillo, durante la sua passeggiata nel centro di Palermo.