Regionali Sicilia, Cancelleri: “Sbattuti in prima pagina per un tweet infelice, Parisi farà l’assessore”

Regionali Sicilia, la replica di Cancelleri alle polemiche esplose dopo il tweet di Parisi: “Parisi ha chiesto scusa e farà l’assessore”

LaPresse/Guglielmo Mangiapane

LaPresse/Guglielmo Mangiapane

È incredibile. La notizia del giorno è un tweet infelice del mio candidato assessore Parisi. Ha chiesto scusa ed è giusto chiedere scusa quando si sbaglia. Angelo è una persona che ha le competenze e il curriculum per fare quello che gli ho chiesto di fare: l’assessore all’energia. E lo farà. Ma è assurdo che proprio nel giorno in cui Berlusconi e Dell’Utri vengono nuovamente indagati per mafia i media nazionali e il Pd ci sbattano in prima pagina ovunque per un tweet. Mentre quando qui arrestavano i candidati di Musumeci e mentre sempre lui candidava i condannati, nessun media nazionale ne ha parlato diventando complice degli impresentabili che vi hanno rubato i soldi e hanno distrutto questa terra’‘. Lo scrive su Fb il candidato governatore in Sicilia del M5s, Giancarlo Cancelleri, riferendosi alle polemiche esplose dopo il tweet  di Parisi su Ettore Rosato.