Reggio Calabria, Usb: “inaccettabile l’uso dei fogli di via nei confronti di Veronica Padoan”

Reggio Calabria, Usb: “inaccettabile l’uso dei fogli di via nei confronti di Veronica Padoan”

usb“Che i rapporti tra Usb e la rete Campagneinlotta non siano idilliaci è cosa abbastanza risaputa per chi segue le lotte bracciantili, e dopo una serie di attacchi da noi ritenuti pretestuosi e diffamatori abbiamo da tempo deciso di rispondere con il silenzio, con il nostro lavoro costante sul campo e i risultati conseguiti, che cominciano a diventare significativi. Le notizie degli ultimi giorni ci costringono nostro malgrado a intervenire, perché non si può accettare l’uso dei fogli di via nei confronti di Veronica Padoan, attaccata più per il suo albero genealogico che per il suo impegno politico, e agli altri attivisti di Campagneinlotta oggetti di questo provvedimento che ha già colpito in Calabria diversi nostri iscritti. Accettare l’uso di questo strumento significa accettare di limitare le condizioni di agibilità democratica per chi fa attivismo sociale e politico, che oggi colpisce Campagneinlotta, ieri Usb come altri, domani potrebbe colpire chi scende in strada per difendere il suo lavoro, la sua casa, il suo territorio“. Lo scrive in una nota stampa il Coordinamento Lavoratori agricoli USB Reggio Calabria.