Reggio Calabria: stipulato un accordo di collaborazione e ricerca tra la Cooperativa “Futura” e l’Università di Mosca

Stipulato un accordo di collaborazione e ricerca tra la Cooperativa “Futura” e l’Università di Mosca

futura studenti moscaUn primo gruppo di studenti della State Psychological and Pedagogical University di Mosca, guidati dal docente Olga Rychkova, è arrivato a Maropati per  seguire un percorso formativo riguardo il metodo di approccio terapeutico utilizzato dalla Futura per la riabilitazione psichiatrica. Il lavoro in aula, condotto sotto la guida dello psicologo clinico Dr John B. Curcio, Supervisore della Comunità e fautore di questa straordinaria esperienza, ha già dato i primi frutti, consolidando il rapporto tra la Cooperativa e la realtà universitaria moscovita. Dopo un primo saluto del Presidente della Cooperativa Lorenzo Sibio che ha poi presentato il modello cooperativo italiano, gli studenti hanno assistito alla video proiezione del documentario “Open Gates”, a cui è seguito il primo incontro di presentazione in aula. I russi sono rimasti molto colpiti dalla realtà maropatese, dal sistema di approccio di Mark Spivak,  dal rapporto della struttura con la cittadinanza, dal sistema “open door” che trova la sua massima espressione nel cancello aperto della comunità residenziale di Maropati. Vari i commenti positivi che si sono letti sui social in queste ore: “Un plauso a te (al Presidente della Cooperativa) e ai cooperatori e cooperatrici. .. presto vorrei avere l’onore di farvi visita per respirare un po’ dell’aria magica che avete creato… fate onore all’ umanità e alla nostra Calabria”… oppure “Lavorate e vi inventate ogni giorno. Bravi.”

Nella giornata di domani, con il Dr  Curcio gli studenti seguiranno un percorso approfondito, sia  riguardo il metodo di approccio, sia riguardo tutte le procedure  utilizzate nel percorso riabilitativo degli utenti. Nella giornata di Mercoledì il lavoro in aula proseguirà con l’esposizione delle tecniche usate dall’equipe educativa, a cura dell’Educatore Professionale Daniela Laurito, della valenza delle attività artistiche, con particolare riferimento al laboratorio teatrale, a cura dell’Educatore Professionale Gigi Gargano e del ruolo dell’Assistente Sociale nell’equipe terapeutica, a cura dell’Ass. Sociale Luciana Mercuri. Nel pomeriggio è prevista la visita della Comunità Luigi Monti, a Polistena, allo scopo di illustrare panorami diversi del prolifico terzo settore. La giornata di Giovedì sarà dedicata alla fattoria sociale, dove il coordinatore Emilio Filardo illustrerà i risultati terapeutici ottenuti grazie all’orto-terapia. Seguiranno poi  altri momenti in aula. Un programma molto nutrito che servirà solo per un primo contatto tra le due realtà che, già da oggi, hanno dimostrato la ferma volontà di proseguire il cammino iniziato, gettando le basi per un proficuo e lungo periodo di collaborazione  e ricerca tra le due realtà che collaboreranno insieme anche nella stesura del progetto di formazione riguardo l’approccio finlandese “Open Dialogue” che vedrà la piccola realtà rappresentata dalla cooperativa Futura di Maropati, affacciarsi con grande efficacia in contesti molto più ampi.