Reggio Calabria, rissa tra ragazzini a piazza Italia: tensione intorno a poliziotti e infermieri [FOTO]

Reggio Calabria, maxi rissa tra giovanissimi nella piazza più centrale della città: coinvolti decine di adolescenti

reggio calabria rissa piazza italia (7)Sabato sera di tensione tra ragazzini nel cuore di Reggio Calabria: intorno alle 20:30 proprio a piazza Italia, tra i più prestigiosi palazzi del centro storico che ospitano le sedi di Prefettura, Comune, Città Metropolitana e teatro comunale, una baby-rissa tra giovanissimi ha coinvolto numerosi ragazzini, tutti con meno di 13-14 anni. Ha avuto la peggio uno di loro, 12enne, soccorso dall’ambulanza. Sul posto sono prontamente intervenuti anche due agenti della Polizia a bordo di una pattuglia, e nonostante la loro presenza si sono susseguiti ulteriori momenti di tensione tra i ragazzini che continuavano ad alimentare discussioni e spintoni. Diversi gruppi di giovanissimi hanno vissuto, da “protagonisti” o da semplici osservatori, scene così poco edificanti in quello che doveva semplicemente essere un sabato sera di svago e divertimento. Fortunatamente il 12enne per cui è stato necessario l’intervento dell’ambulanza non ha riportato serie conseguenze ed è stato medicato e controllato senza bisogno di ulteriori accertamenti mentre i poliziotti tentavano di individuarne le generalità per contattare i genitori. Resta il dato, più sociale che di spicciola cronaca, certamente allarmante: la gioventù di Reggio Calabria palesemente imbarbarita ad un’età sempre più infantile.