Reggio Calabria: presentata la sesta edizione del Festival Miti Contemporanei [FOTO e INTERVISTA]

Reggio Calabria: presentata alla Pinacoteca Civica la sesta edizione del Festival Miti Contemporanei, festival itinerante ideato e realizzato dalla Compagnia Scena Nuda diretta da Teresa Timpano

Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Presentata questo pomeriggio alla Pinacoteca Civica la sesta edizione del Festival Miti Contemporanei, festival itinerante ideato e realizzato dalla Compagnia Scena Nuda diretta da Teresa Timpano. Una rete culturale che ospiterà numerosi artisti del sud Italia che oltre agli spettacoli avrà anche momenti di convivialità. Quest’anno il teatro andrà incontro al pubblico, infatti verrà proposto il sotto-progetto “Altri Luoghi Festival” dove in circa 28 luoghi in tutta la città verranno svolte svariate performance, un modo di fare cultura partendo dai luoghi simbolo della nostra città. “AltriLuoghiFestival” metterà in scena le Performance dal titolo “ Ecuba N° 50: x” dove, al posto della x, verrà esplorata di volta in volta 1 figura mitologica diversa che rappresenta uno dei figli di Ecuba (Ettore, Paride, Deifobo, Eleno, Polidoro, Troilo, Polite, Cassandra, Polissena…ecc) messe in scena dai Performers di Scena Nuda. Il festival delinea “un cammino di scoperta sulle tracce del mito, un percorso semplice di ricerca e studio attraverso le rielaborazioni drammaturgiche contemporanee con un focus sulla natura dell’uomo nella sua complessità. Il mito rivela l’attività creatrice, svela la sacralità del mondo, diventa quindi la garanzia di continuità di quel tempo sacro fino ai nostri giorni, come un ritorno all’origine per compiere una rinascita”.

Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
Foto StrettoWeb / Salvatore Dato