Reggio Calabria, operazione Metauros: le immagini degli arrestati che lasciano la Questura e i nomi delle aziende sequestrate [FOTO e VIDEO]

Reggio Calabria, operazione Metauros: decreto di Fermo di indiziato di delitto a carico di 7 soggetti ritenuti responsabili dei delitti di associazione mafiosa, concorso esterno in associazione mafiosa, estorsione e intestazione fittizia di beni

operazione metaurosAlle prime ore della mattinata odierna, al termine di complesse e laboriose indagini coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia della Procura della Repubblica di Reggio Calabria con il supporto di numerosi presidi tecnologici, investigatori della Squadra Mobile della Questura, del Comando provinciale e del Nucleo Operativo Ecologico dell’Arma dei Carabinieri di Reggio Calabria, hanno eseguito congiuntamente il decreto di Fermo di indiziato di delitto. n.3017/15 R.G.N.R./D.D.A. a carico di 7 soggetti, ritenuti responsabili dei delitti di associazione mafiosa (cosca Piromalli), concorso esterno in associazione mafiosa, estorsione e intestazione fittizia di beni, con l’aggravante di cui all’art.7 della Legge n.203 del 1991, nonchè un decreto di sequestro preventivo d’urgenza relativo alle quote azionarie di società operanti nel settore della depurazione e trattamento delle acque, trasporto e compostaggio dei rifiuti speciali non pericolosi.

Il Decreto di Fermo è stato eseguito nei confronti dei seguenti soggetti, fra cui un esponente di vertice della cosca Piromalli, alcuni imprenditori ed un legale:

  1. Piromalli Gioacchino, nato a Gioia Tauro (RC) l’01.01.1969, alias “l’Avvocato”;
  2. Pisano Giuseppe, nato a Polistena (RC) il 01.04.1973;
  3. Pisano Domenico, nato a Polistena (RC) il 14.07.1969;
  4. Pisano Paolo, nato a Gioia Tauro (RC) il 24.09.1979;
  5. Luppino Giuseppe, nato a Gioia Tauro (RC) il 05.03.1959;
  6. La Valle Rocco, nato a Villa San Giovanni il 12.05.1963;
  7. Barreca Francesco nato a Reggio Calabria il 12.06.1979.

L’elenco delle aziende sequestrate:

REGIONE CALABRIA

  1. IAM S.p.A. (P.Iva 01379950809) con sede legale in Reggio Calabria Via Argine destro Annunziata nr. 13/B ed operativa in Gioia Tauro Via Pozzillo Contrada Lamia nr.38;
  2. BIOMATRIX S.r.l.s. (P.Iva 02879190805) con sede legale in Gioia Tauro (RC) Via Strada Statale nr.111 nr.91;
  3. BIOSISTEMI S.r.l.s. (P.Iva 02769210804) con sede legale in Gioia Tauro (RC) Via Pietro Mascagni nr.1;
  4. EUROCOME S.r.l. (P.Iva 02501320804) con sede legale in Gioia Tauro (RC) Traversa IV SS111;
  5. BM SERVICE S.r.l. (P.Iva 0217729802) con sede legale in Via Nazionale 174/G Frazione Catona di Reggio Calabria.

REGIONE SICILIA

  1. OFELIA AMBIENTE S.r.l. (P.Iva 03473110876) con sede legale in Catania Via G.A. Catanzaro nr.1;
  2. RACO S.r.l. (P.Iva 04445660873) con sede legale in Belpasso (CT) Contrada Gesuiti snc;
  3. META SERVICE S.r.l. (P.Iva 02567690876) con sede legale in San Giovanni la Punta (CT) Via Monti nr.5;
  4. IRECOM S.r.l. (P.Iva 01909160895) C/da Sabuci Augusta, SP96, Strada Provinciale Augusta Melilli, SN, 96011 Augusta (SR);
  5. SICILFERT S.r.l. (P.Iva 01527460818) con sede legale in Marsala (TP) Contrada Maimone SS118 Km 12.800.