Reggio Calabria: Luca Nardi in finale under 14 tennis Europe Master Junior 2017

Luca Nardi accede alla finale under 14, superando l’ucraino Samofalov in un’accesa seminale che ha emozionato il pubblico presente sugli spalti del campo centrale del CT Rocco Polimeni di Reggio Calabria

Europe Master Junior (1)Il Tennis Europe Master Junior 2017 regala ancora emozioni azzurre grazie al giovane Luca Nardi che accede alla finale under 14, superando l’ucraino Samofalov in un’accesa seminale che ha emozionato il pubblico presente sugli spalti del campo centrale del CT Rocco Polimeni di Reggio Calabria. Il prossimo avversario sara’ l’inglese Jack Pinnington, l’orario della finale è previsto per le ore 10.30 di domenica. Questa volta sono bastati due set a Luca Nardi per aggiudicarsi la vittoria, con il punteggio di (6-4, 6-2). Nel primo set l’italiano ha cercato di impostare un ritmo più veloce e d’attacco, evitando di attendere il gioco dell’avversario. Solo qualche errore in battuta ha tenuto in partita Samofalov. Nella secondo set l’ucraino dopo aver sfruttato un break in apertura (1-2) ha subito successivamente in ritorno di prepotenza di Nardi. L’italiano ha infilato cinque giochi consecutivi chiudendo nettamente il set con il punteggio di (6-2). “Ho impiegato un po’ per capire quale ritmo dare alla gara – ha dichiarato Nardi a fine gara – cercando di evitare di aspettarlo troppo. Ero un po’ raffreddato però alla fine sono riuscito a tenere alta la concentrazione. Sono felicissimo per questa finale. Conosco Pinnington però ho giocato contro di lui due anni fa”. Il pubblico reggino ha apprezzato per tutta la partita il giovane talento azzurro, sostenendolo con calore in entrambe le gare e auspica di rivivere le stesse emozioni del Master 2016, con la simpatica vittoria di Federica Sacco nella categoria under 14 femminile. Soddisfatto il Presidente del CT Polimeni, Igino Postorino, che ha seguito tutte le fasi degli incontri. Particolarmente interessante sara’ anche la finale under 16 femminile, con il confronto tra la francese Monnet e la svedese Hennemann. Entrambe hanno ben figurato nei rispettivi turni dei quarti di finale e semifinale. Le altre finali: nell’under 14 femminile sara’ un derby russo tra: Shnaider – Bondarenko; la finale under 16 maschile sarà tra il rumeno Dica e il bulgaro Genov. Domenica mattina, alle ore 11 si svolgerà anche la cerimonia di intitolazione della via di accesso al circolo tennis a Domenico Travia il “Presidente di sempre”, un momento molto atteso da tutti i soci, dal direttivo e da quanti lo ricordano con affetto e stima. Alla cerimonia parteciperanno le massime autorità istituzionali della città di Reggio Calabria, rappresentate dal Sindaco Giuseppe Falcomatà.

Risultati delle semifinali:
Under 14 maschile: Nardi b. Samofalov (6-4, 6-2); Pinnigton b. Kudriashov (6-4, 6-3).
Under 14 femminile: Shnaider b. Kolodynska (7-5, 4-6, 6-4); Bondarenko b. Karner (6-2, 6-4).
Under 16 maschile: Dica b. Vasiliauskas (6-2, 6-2); Genov b. Neumayer (4-6, 6-3, 6-3).
Under 16 femminile: Monnet b. Panackova (6-1, 6-3), Hennemann b. Baszak (6-3, 6-2).