Reggio Calabria: il ricordo del dott. Dino Delfino dell’Associazione “Amici della Nefrologia”

lutto“È passato oltre unmese dalla dipartita del dott. Dino Delfino, medico nefrologo presso gliOspedali Riuniti di Reggio Calabria. È scomparso un eccellente medico, unautentico maestro di vita e per molti un sincero amico. Il dott. Delfinoera nato a Catona nell’agosto del 1953, si era laureato in Medicina e Chirurgiapresso l’Università degli Studi di Messina, aveva conseguito laspecializzazione in Nefrologia presso l’Università di Bari, e, giovanissimo,nel 1979, era entrato a far parte della divisione di Nefrologia, fondata dalprof. Maggiore e, oggi, centro di eccellenza per il Sud. Resterà persempre nel cuore di chi l’ha conosciuto per tutto ciò che ha dato attraverso lasua luminosa testimonianza; ma per chi non l’ha conosciuto abbiamo il dovere diricordare che una persona speciale. Per noi volontariera un medico, preparato e responsabile, che ha svolto il suo lavoro conpassione, dedizione e entusiasmo. Ma era anche un uomo straordinariamentesemplice e sensibile, un amico che s’interessava di noi, del nostro servizio divolontariato e soprattutto dei problemi dei malati. È stato…. maresterà una guida e un esempio di umanità. Ha svolto il suolavoro, che amava profondamente, sino agli ultimi giorni della sua vita; lamalattia non ha cambiato il suo modo di essere, sempre sorridente e gentile… lasua porta sempre aperta. Per noi il dott.Dino resta l’espressione “della bontà….; bontàsul suo volto e nei suoi occhi, bontà nel suo sorriso e nel suo saluto, davaagli altri non solo le sue cure ma anche il suo cuore”. Siamo certi cheinvisibili legami hanno creato vincoli eterni tra noi e lui che continuerà adessere presente con il suo sorriso e il suo vivido esempio nel nostroquotidiano servizio ospedaliero. GrazieDino”. E’ quanto scrive in una nota l’Associazione“Amici della Nefrologia”