Reggio Calabria, i Vigili del Fuoco protestano e bloccano gli imbarchi dei traghetti di Villa San Giovanni

Lavoratori precari dei Vigili del Fuoco protestano agli imbarchi di Villa San Giovanni per chiedere l’assunzione nel Corpo

Imbarchi bloccatioParecchi lavoratori precari dei Vigili del Fuoco di Calabria, Sicilia e Basilicata, da questa mattina stanno manifestando a Villa San GIovanni creando rallentamenti agli imbarchi per la Sicilia. La protesta è stata organizzata dall’Unione sindacale di base e i lavoratori chiedono loro assunzione nel Corpo. I lavoratori affermano “non ce ne andremo da qui se non riusciremo ad ottenere un impegno scritto da parte del ministro in relazione alla firma del decreto che dovrebbe porre fine alla nostra condizione di precarieta‘”.