Reggio Calabria: il ponticello di Morloquio sta sprofondando

Il ponticello di Morloquio sta sprofondando

saracinello“Il problema è sempre lo stesso, si eseguono i lavori di manutenzione, e poi si lascia tutto al proprio destino. Mancano i controlli da chi è preposto a farli e il problema anziché risolverlo viene accentuato. Saranno passati un paio di mesi da quando, nel ponticello che separa il paese di S.Elia di Ravagnese con le Contrade Morloquio e Saracinello, è stata eseguita una riparazione di una tubatura rotta, ma, da come si può notare dalle immagini a corredo, il tutto è stato eseguito con non poca superficialità. La pericolosa buca si trova ancora imperiosa al centro della carreggiata con tutti i pericoli che porta per gli automobilisti e per i cittadini che sono costretti a passare di là, spesso a piedi e col buio, per raggiungere il vicino paese di S.Elia. Tra l’altro, la profonda voragine si è trasformata in un piccolo stagno e poco ci manca che venga abitato da rane e altro. Non pochi veicoli sono rimasti intrappolati nella melma formatisi come in impietose sabbie mobili dovendo inventarsi i più svariati sotterfugi per poterne venire fuori. E come se non bastasse il manto stradale cede sprofondando ogni giorno di più. Ma, purtroppo si sa, se non succede prima qualcosa di grave, nessuno si sente chiamato in causa”. Lo scrive in una nota stampa il comitato civico di Saracinello di Reggio Calabria.