Reggio Calabria, è di nuovo emergenza rifiuti: situazione drammatica, cataste di spazzatura ovunque e roghi tossici tra le case [FOTO LIVE]

Reggio Calabria: diverse zone della città da nord a sud sono invase da rifiuti

rifiuti (1)A Reggio Calabria scoppia di nuovo l’emergenza rifiuti: cumuli di immondizia accatastati su angoli e marciapiedi della città fanno capolino in modo particolare nella zona Sud, dove la raccolta differenziata evidentemente non funziona bene e l’eliminazione forzata dei cassonetti della spazzatura costringe in molti casi i cittadini ad abbandonare i rifiuti pericolosamente in strada. Questa mattina intorno alle ore 11:55 alcuni rifiuti sono stati dati alle fiamme sul viale Europa, tra i palazzi di una delle zone più abitate della città. Per fortuna l’intervento immediato dei Vigili del Fuoco ha scongiurato che venissero coinvolte, nelle fiamme, anche le auto parcheggiate a pochissimi metri di distanza dai rifiuti. In tutta la città ormai sono presenti vere e proprie discariche a cielo aperto che spesso finiscono per diventare roghi tossici che certamente non fanno bene alla salute dei cittadini costretti a respirare puzza di plastica bruciata, proprio com’è successo questa mattina in tutta l’area circostante dove per diversi minuti l’aria è diventata irrespirabile. Ecco le foto: