Reggio Calabria: cumuli di immondizia davanti la scuola “Ciraolo”, la denuncia dei genitori [FOTO]

Reggio Calabria: i genitori dei bambini che frequentano la scuola “Ciraolo” preoccupati segnalano la presenza di cumuli di rifiuti davanti l’istituto

cumuli di rifiuti (5)“E’ sempre la stessa storia: di fronte all’ingresso dell’istituto comprensivo “Telesio” sita sul Viale Europa a Reggio Calabria dove c’è il distaccamento della scuola dell’infanzia e primaria “Ciraolo”, sono depositati cumuli di spazzatura dal fetore terribile. A causa di cittadini incivili, ogni giorno è possibile “ammirare” sacchetti di immondizia depositati proprio all’ingresso della scuola”.

A segnalare l’indecenza sono alcuni genitori dei bambini preoccupati che “un tale stato di degrado si sia verificato vicino ad una scuola punto di riferimento per i residenti e non della zona, su cui questa amministrazione rivolge una particolare attenzione per la funzione socio-educativa che ricopre”.

La montagna di rifiuti è una dimostrazione di assoluta inciviltà – tuonano i genitori  – Vista la poco sensibilità di pirati dell’ambiente confidiamo nella immediata raccolta da parte dell’Avr e di un più serrato controllo dell’amministrazione comunale assente e disinteressata ai nostri bambini. Servirebbero maggiori controlli su tutto il territorio in modo particolare nei siti frequentati dai nostri bambini per mettere all’angolo i deturpatori ambientali. Solo con un’azione forte e una vigilanza quotidiana, possiamo consentire ai nostri figli di poter andare a scuola senza dover assistere a questo scempio ambientale e igienico”.
I genitori dei bambini chiediamo all’Amministrazione comunale quindi “maggiore attenzione e sopra ogni cosa pretendono ascolto, da parte di chi sordo non è, ma a volte finge d’esserlo“.