Reggina, Mimmo Praticò invita i suoi a mantenere i piedi per terra: “il Catania va affrontato con il massimo rispetto”

Umiltà, rispetto e piedi per terra queste le caratteristiche imprescindibili della Reggina per continuare a far bene

mimmo praticò (3)Cresce l’attesa per il match di sabato sera all “Oreste Granillo” tra Reggina-Catania ed il  presidente amaranto Praticò, intervistato da Gazzetta del Sud, confida nel supporto dei tifosi in quella che sarà la Giornata dell’orgoglio Amaranto:

“Quello di Monopoli è un pareggio importante, sono soddisfatto della squadra ma è chiaro che ci sarà ancora da soffrire per arrivare all’obiettivo finale. Invito i ragazzi a mantenere sempre i piedi per terra, ogni gara nasconde delle insidie” così pensando già alla prossima gara interna contro il  Catania,  Mimmo Praticò rivela:Sono i favoriti per il salto in B, Il Catania va affrontato con il massimo rispetto, hanno costruito la squadra per andare in serie B, ci vuole la giusta determinazione e aggressività. Piedi a terra per il Presidente amaranto che in prospettiva futura non si sbilancia sull’obiettivo finale della Reggina: “Siamo partiti per salvarci, viviamo alla giornata senza esaltarci troppo, prima dobbiamo centrare la salvezza…” sulla partita di sabato Reggina-Catania al Granillo, Praticò confida nella presenza numerosa dei tifosi amaranto sugli spalti in coincidenza con quella che sarà la “Giornata dell’orgoglio Amaranto : “Invitiamo i nostri tifosi a venire numerosi allo stadio, questa contro il Catania è da sempre una gara molto sentita. I nostri calciatori hanno bisogno del calore dei tifosi”