Previsioni Meteo, la situazione: instabilità diffusa sull’Italia, temporali al Sud

Previsioni Meteo, doppio “attacco” del maltempo all’Europa: da Nord c’è l’uragano Maria, ma attenzione anche all’instabilità Afro/Mediterranea che può provocare danni molto più seri

Immagine-628x420Previsioni Meteo- L’Uragano Maria è arrivato sul Nord Europa e sta alimentando maltempo estremo con piogge torrenziali, forti temporali e forti venti tra le isole Britanniche, il Mare del Nord e la penisola Scandinava: nelle prossime ore si estenderà su gran parte del Continente, fin sull’area alpina. L’Italia sarà riparata proprio dalle Alpi, ma comunque in settimana avremo dei transiti nuvolosi e instabili che porteranno qualche debole pioggia al Centro/Nord. Molto più intenso, invece, il maltempo che abborda l’estremo Sud, e soprattutto la Sicilia: si tratta di instabilità Afro/Mediterranea, provocata da un’area di vuoto pressorio sul Maghreb, dove nel weekend piogge torrenziali hanno colpito l’Algeria e la Tunisia. Da qui, forti temporali si “sganciano” per risalire il Mediterraneo verso l’estremo Sud dell’Italia. Stamattina un forte acquazzone ha provocato disagi e allagamenti sull’isola di Malta (vedi immagini a corredo dell’articolo), altri fenomeni nelle prossime ore interesseranno la Sicilia e l’omonimo Canale, in modo particolare tra oggi pomeriggio e domani mattina, con altri fenomeni intensi in modo particolare sulle isole. Possibili nubifragi anche sulla Sicilia orientale. Sarà una settimana di spiccata variabilità sull’Italia, soprattutto al Sud, ma nel prosieguo della settimana anche al Centro/Nord, con temperature stazionarie, miti nelle ore diurne dove splenderà il sole, fresche ovunque nelle ore serali e notturne.

Ecco le pagine utili per seguire la situazione meteo in tempo reale: