Messina: le rampe di accesso alla Galleria San Jachiddu restano al buio, rubati i cavi di rame [FOTO]

Rubati i cavi di rame dei pali di illuminazione lungo le rampe di accesso alla galleria San Jachiddu a Messina, Laimo e Cannistraci: “Quel tratto di strada è diventato un pericolo per gli automobilisti

GALLERIA SAN JACHIDDU AL BUIO (3)“Da troppi mesi le rampe di accesso alla galleria San Jachiddu, la galleria che collega la zona dell’Annunziata a quella di Giostra, sono totalmente al buio; questa situazione perdura da troppo tempo”, lo sostengono il Vice presidente della V Circoscrizione Franco Laimo ed il Consigliere Marcello Cannistraci che da mesi ne seguono l’iter burocratico: “da quando sono stati rubati i cavi di rame dai pali di illuminazione, purtroppo non si è riusciti a trovare la somma necessaria per il ripristino dell’illuminazione; per di più vi è una doppia competenza di dipartimenti delle due bretelle, fra pubblica illuminazione e lavori pubblici”.
Laimo e Cannistraci evidenziano quanto sia pericoloso sia l’innesto che l’uscita dalla galleria illuminata, poiché la differenza di luce appunto crea non pochi problemi visivi che possono causare incidenti agli automobilisti.
Diverse note sono state inviate dalla sede di Villa Lina, l’auspicio per i due esponenti di Sicilia Futura è che ci sia presto un impegno di spesa per la risoluzione di tale problema.