Messina: la stagione della Luna comincia con un sold out

Il musical – su copione inedito e con una colonna sonora straordinaria, dark e blues, romantica e sognante – ha visto in scena vecchi e nuovi Balocchi, con Chiara Caravella e Nancy Catalano protagoniste nei ruoli del titolo, ma andrebbero citati tutti i componenti di un cast tanto imponente quanto capace di strappare continui applausi a scena aperta

teatro-tremestieriSold out al Teatro Annibale di Messina per “Biancaneve e la terribile strega”, debutto della Compagnia dei Balocchi di Sasà Neri e spettacolo inaugurale della Stagione della Luna. Sold out e standing ovation, anzi.  Il musical – su copione inedito e con una colonna sonora straordinaria, dark e blues, romantica e sognante – ha visto in scena vecchi e nuovi Balocchi, con Chiara Caravella e Nancy Catalano protagoniste nei ruoli del titolo, ma andrebbero citati tutti i componenti di un cast tanto imponente quanto capace di strappare continui applausi a scena aperta. Al fianco di Sasà Neri alla regia c’era Margherita Frisone, per una volta dietro le quinte e non sul palcoscenico, e poi ecco Giulio Decembrini alla direzione musicale, Giada Masoni ai canti blues, Claudia Bertuccelli alle coreografie, Cristina Dainotti scenografa realizzatrice e make up artist, Titti Galasso e Mimma Matina ai costumi, Giulia Alesci agli oggetti di scena, Simone Lo Presti alla fonica con i tecnici di Danilo Auditore. Prossimo appuntamento in cartellone il 15 dicembre con “Hercules e il Re degli Inferi”, sempre della Compagnia dei Balocchi.