Messina, Giardino di Montalto: sigilli al cancello d’ingresso, l’appello degli attivisti [FOTO]

Puli-AMO Messina fa appello a muratori, carpentieri e simili per la riparazione e messa in sicurezza di un muro su cui è agganciato il cancello di ingresso

giardino montalto messinaVenerdì 27 ottobre il Comune di Messina ha disposto la chiusura coatta del principale punto d’accesso del Giardino di Montalto per ragioni di sicurezza. Il provvedimento si è reso necessario per le precarie condizioni del muretto su cui è ancorato il cancello, danneggiato a causa di una manovra errata degli scarrabili ex ATO3 atti alla raccolta del verde durante le operazioni di pulizia dei mesi scorsi.
L’intervento, con l’obiettivo di tutelare la pubblica incolumità, ha nei fatti interdetto l’unico accesso attualmente utilizzato da Puli-AMO Messina, concessionaria dell’area, per l’apertura quotidiana del parco al pubblico. Per ottemperare al disagio, il Comune indica l’utilizzo degli altri due ingressi al Giardino; entrambi, tuttavia, non usufruibili. Il primo, che affaccia sulla rampa della Colomba, è subordinato ad un cancello di competenza della Parrocchia. Il secondo, sulla via Dina e Clarenza, è praticamente inutilizzabile per l’evidente ammaloramento del cancello. Gli attivisti di Puli-Amo Messina fanno pertanto appello ai sostenitori in città, tra muratori, carpentieri, esperti del settore, affinché si fornisca loro aiuto a riparare il muro in questione, onde evitare la paventata interdizione dell’area. “In contemporanea alla ricerca delle maestranze– assicurano- faremo di tutto per garantire l’accesso da altre entrate secondarie“.