Messina e i suoi luoghi segreti, scoperta in via dei Mille una vecchia galleria sotterranea

La centralissima via dei Mille a Messina sorge su un’antica galleria sotterranea. Scoperta la causa dei cedimenti strutturali del manto stradale all’altezza degli isolati 100 e 101

via dei mille messinaDiscese stregate, vecchi casolari abbandonati, misteri e luoghi che raccontano di una Messina antica. L’ultima “scoperta” che riguarda la nostra  città ci porta nella  centralissima via Dei Mille. Forse non tutti sanno che qui, fra gli isolati 100 e 101, esiste una vecchia galleria sotterranea nelle quale un tempo scorrevano le vecchie fognature dei palazzi. A segnalare la singolare scoperta è il consigliere comunale Libero Gioveni, che racconta: “Nei giorni scorsi sono stato contattato da qualche commerciante di via Dei Mille che in loco mi ha rappresentato una problematica che, a parere dello scrivente, deve essere assolutamente attenzionata Ad onor del vero– racconta il consigliere- quando mi sono recato sui luoghi ho pensato si trattasse di discutere della solita “querelle” o richiesta legata all’isola pedonale; invece, con mia grande sorpresa, il tema dell’incontro riguardava la sicurezza in un tratto di via Dei Mille,  Un commerciante che opera nella zona da più di 40 anni, mi ha svelato un fatto storico parecchio interessante che non conoscevo: la via Dei Mille è stata costruita sopra una galleria di considerevole altezza nella quale scorrevano le vecchie fognature dei palazzi“. Questa vecchia galleria sembra però essere la causa degli importanti segni di cedimento del manto stradale fra gli isolati 100 e 101. Come racconta il consigliere “tale rivelazione altro non era, da parte dei commercianti, che la premessa per farmi notare che la strada in qualche punto si presentava abbassata, con la conferma del fatto, datami dagli stessi commercianti, che giornalmente i cedimenti sembrano essere sempre più vistosi! Secondo quanto dichiaratomi dai medesimi commercianti– aggiunge Gioveni- sembrerebbe che a peggiorare la condizione della strada sia il continuo transito dei pesanti mezzi di carico e scarico che sono soliti fare la spola con i magazzini siti nel palazzo ex UPIM. Il consigliere sollecita quindi l’Amministrazione ad avviare  le necessarie verifiche statiche della sede stradale di via Dei Mille all’altezza degli isolati 100 e 101 che in atto rappresenta la copertura della galleria, finalizzate a preservare la pubblica e privata incolumità nella zona.