Maria Grazia Crucitti, da Reggio Calabria alla cabina di comando della British Airways: la bellissima storia della giovane reggina che ha realizzato il suo sogno

/

La splendida storia della giovane reggina Maria Grazia Crucitti, Cabin Crew di British Airways dopo tanti anni di sacrifici: ecco come ha realizzato il suo grande sogno

Copia di CRUCITTI 1

Ci sono delle storie che assomigliano a delle favole e occorre raccontarle. Questo è un sogno inseguito da un’adolescente, quasi impossibile da realizzare. Eppure Maria Grazia Crucitti, oggi 26enne, non ha mai smesso di inseguirlo. Sin dai banchi di scuola ha cominciato a maturare l’idea di… volare in alto.

Al termine del ciclo di studi scolastici, non ha avuto esitazioni: si è iscritta presso l’Università degli studi di Messina al corso di “Lingue, Letteratura Straniera e Tecniche della Mediazione Linguistica”. Si è laureata il 17 marzo 2014 ed ha subito deciso che, Reggio Calabria la sua città natia, le stava un pò stretta riguardo le proprie aspirazioni. Ed allora ecco che Maria Grazia si è data subito da fare.

E’ riuscita a superare alcune selezioni e, dopo un corso in Germania nel febbraio 2015, è riuscita a… volare… con la famosa compagnia aerea Ryanair, ricoprendo il ruolo di Flight Attendant (assistente di volo) sin dall’aprile 2015. Di conseguenza si è trasferita a Londra. E’ duro lasciare la propria città e tutti gli affetti, ma la giovane reggina sapeva che occorreva essere determinati per raggiungere obiettivi prestigiosi. Così, giorno dopo giorno, matura un’altra convinzione: tentare il salto nella compagnia di bandiera di “Sua Maestà”: la British Airways.

Fare il salto nella solida società britannica, un colosso dei cieli, diventa “il sogno” che assomiglierebbe tanto al miracolo. Ma la Crucitti è un fiume in piena. Si candida a fare il gran salto. Oramai la compagnia low-cost  non le basta più e decide che è il momento di osare. Brillantemente riesce a superare una serie di esami durante gli ultimi mesi del 2016. Inizia a capire che il sogno può divenire realtà. Lascia la Ryanair a Gennaio 2017. Impegna tutta se stessa, riuscendo a conseguire nel totale ben 3 brevetti. Le acquisizioni si concludono l’11 giugno e, solo dopo 4 giorni, precisamente il 15 giugno, Maria Grazia Crucitti di Reggio Calabria è una “Cabin Crew” (equipaggio di cabina) della British Airways.

Il primo volo è Londra-Lisbona, ma subito dopo arrivano i voli a lungo raggio verso Dubai, Pechino e Toronto. Ora il sogno di Maria Grazia è divenuto realtà. E’ riuscita a superare ogni tipo di difficoltà legata al distacco dai suoi cari e agli esami da superare grazie alla sua preparazione e al suo innato spirito di sacrificio.

Oggi anche noi reggini possiamo essere fieri di avere una nostra conterranea alla corte di “Sua Maestà” e soprattutto sapere che …vola in alto…

Questa è la storia di Maria Grazia Crucitti, una semplice ragazza di Calabria che si è costruita da sola e ha trasformato il suo sogno in realtà. Un esempio, un modello di vita per tutti quei giovani di questa terra che devono continuare a coltivare e inseguire i loro sogni e le loro aspirazioni, per evitare di rimanere piegati in una società impregnata di scetticismo e disfattismo. Ecco perchè oggi raccontiamo con tanta enfasi questa storia bella e vera, di una giovane reggina che ce l’ha fatta senza santi in paradiso ma con le proprie capacità, con le proprie doti, con il proprio sacrificio.

Complimenti, Maria Grazia!