“La tua vita, il mio dono”, un messaggio di speranza racchiuso in un libro: domani la presentazione grazie all’associazione Agape

L’Associazione di volontariato Cristiano “Agape“, con il Patrocinio del Comune di Sant’Eufemia d’Aspromonte, presenta il Libro “La tua vita, il mio dono. Mimma racconta Nino” di Azzurra Ridolfo e Mimma Giuliano

libroSe solo riflettessimo sull’imbarattabilità del tempo e sul suo valore assoluto, perderemmo meno occasioni e daremmo un senso diverso alle cose e alle situazioni, sovvertendo l’ordine delle priorità. Impareremmo a vivere di istanti e a dare un significato unico a ognuno di essi“. L’Associazione di volontariato Cristiano “Agape“, con il Patrocinio del Comune di Sant’Eufemia d’Aspromonte, presenta il Libro “La tua vita, il mio dono. Mimma racconta Nino” di Azzurra Ridolfo e Mimma Giuliano. L’incontro, aperto al pubblico, si svolgerà domani, sabato 28 ottobre 2017 alle ore 18.00, presso la Sala Consiliare del Comune di Sant’Eufemia.

Il libro non è altro che la vita, breve ma intensa soprattutto per chi lo ha amato, di Nino, un giovane siciliano nato con un “cromosoma ingarbugliato“, come lo definisce più volte la mamma, a causa del quale è rimasto affetto da una malattia rarissima e incurabile. Una storia che è soprattutto un messaggio di speranza, quella speranza che solo l’amore incondizionato può dare. In questo caso l’amore di una madre, Mimma, che ha sempre percepito la malattia del figlio come un dono e che ha vissuto i 17 anni di vita di Nino come un miracolo del quale gioire e ringraziare Dio ogni giorno. Una storia di coraggio e di amore, dunque, che in un tempo come quello in cui stiamo vivendo, orientato verso l’apparenza e il decadimento dei valori fondamentali, risulta quasi come un faro che illumina il buio causato da sofferenza, dolore e solitudine. Un libro triste, potrebbero definirlo in molti, ma che in realtà riesce a far tornare il sorriso per le piccole cose, e che ridimensiona ciò che non è realmente importante.

L’associazione Agape, molto attiva sul territorio eufemiese e che opera da anni nel campo del volontariato, ospiterà l’evento al quale presenzieranno anche le autrici. A moderare l’incontro, durante il quale verranno letti alcuni brani tratti dal libro, il dott. Domenico Forgione.