Ferrari, champagne e location di lusso: 100 delegati russi in vacanza in Sicilia [FOTO e VIDEO]

/

Un importante colosso russo del settore della comunicazione e della pubblicità ha scelto un imprenditore calabrese, Maurizio Marani, per regalare ai propri clienti una vacanza da sogno in Sicilia e Puglia tra location di lusso, enogastronomia, spettacoli e cultura

delegati russi in siciliaLa Russia continua ad investire in Italia e soprattutto nel Sud e nelle sue eccellenze. Un importante colosso russo del settore della comunicazione e della pubblicità, infatti, per “coccolare” i propri clienti fidelizzati, ha deciso di affidarsi all’esperienza e all’intuito dell’imprenditore calabrese Maurizio Marani che ha ideato ed organizzato, nei giorni scorsi, un importante evento in Sicilia per 100 delegati russi che hanno vissuto un’esperienza davvero indimenticabile tra location di lusso, spettacoli, concerti, degustazioni enogastronomiche e visite culturali. Evento nell’evento, la presenza di oltre 100 Ferrari con a bordo i delegati russi che hanno avuto l’opportunità di percorre un tragitto mozzafiato tra le curve dei paesini della costa agrigentina. L’iniziativa è stata possibile grazie alla collaborazione dei Club ferraristi italiani, tra i quali anche quello calabrese.

ferrari (2)Dopo gli eventi a Milano e Capri e nelle due regioni Puglia e Sicilia, commissionati da importanti aziende russe, Marani vorrebbe organizzare un evento di questa portata anche in Calabria. “La Puglia e Capri – dice Marani – sono state due destinazioni, rispetto alle mete più richieste dai russi, sulle quale ho voluto scommettere, vincendo la sfida con successo. Ora, però, la sfida più grande: riuscire a realizzare l’evento nella mia terra coinvolgendo gran parte dell’imprenditoria calabrese dedita al turismo, promuovendo con la collaborazione di Enti ed Istituzioni, le tradizioni vinicole e culinarie, l’arte e la cultura dei tanti borghi calabresi”.

“Nulla è lasciato al caso – spiega Marani – poiché curiamo ogni minimo particolare. La soddisfazione più grande è quella di scorgere nei loro occhi stupore e meraviglia. Giunti in Sicilia con volo privato business, infatti, gli ospiti hanno trascorso un indimenticabile soggiorno tra feste tipiche nelle cantine vinicole, pranzi di pesce in riva al mare, visita alla cattedrale di Monreale e cene esclusive nei più bei castelli della Sicilia. Chicca dell’evento – conclude – , la presenza di 100 Ferrari che hanno accompagnato i delegati nel tragitto dal “Verdura Resort”, location scelta per il loro alloggio ad Agrigento, al Castello Ducale Colonna dove ha avuto luogo la cena di gala in cui hanno fatto da protagoniste le tradizioni culinarie mediterranee. Concerto a sorpresa con i “BI-2”, famosissimo gruppo russo arrivato per l’occasione da Los Angeles.