Due detenuti evasi dal carcere di Barcellona Pozzo di Gotto, catturati

I due reclusi, secondo una prima ricostruzione, avrebbero scavalcato il muro di cinta cercando di raggiungere a piedi la vicina autostrada Palermo-Messina ma sono stati bloccati, uno dalla polizia e l’altro dai carabinieri

aprire porte del carcereDue detenuti sono evasi in serata dalla casa circondariale di Barcellona Pozzo di Gotto, nel messinese, ma sono stati subito catturati. I due sono stati presi a poca distanza dalla struttura carceraria. Lo si apprende da fonti del Dap. I due reclusi, secondo una prima ricostruzione, avrebbero scavalcato il muro di cinta cercando di raggiungere a piedi la vicina autostrada Palermo-Messina ma sono stati bloccati, uno dalla polizia e l’altro dai carabinieri. Gli evasi, entrambi stranieri, sono un tunisino di 29 anni e un ghanese di 20, detenuti per reati minori. “Sono gravi due evasioni, e cinque detenuti scappati nel giro di poche poche ore” commenta il sindacato di polizia Sappe. riferendosi all’ evasione di ieri di tre detenuti dal carcere di Favignana che hanno fatto perdere le loro tracce.