Donna aggredita dal suocero in Sicilia, è grave

Sicilia: una donna di 39 anni è stata aggredita dal padre del convivente e si trova ora ricoverata in ospedale in gravi condizioni

ambulanzaUna donna di 39 anni è ricoverata in gravi condizioni all’ospedale Ingrassia di Palermo dopo essere stata aggredita dal padre del convivente. La vittima è ricoverata in prognosi riservata. Sull’episodio indagano i carabinieri. Sembra che l’anziano abbia colpito la compagna del figlio alla testa con a con un oggetto contundente. Ad avvertire le forze dell’ordine è stato lo stesso figlio dell’aggressore. (AdnKronos)