Denise Pipitone: la dedica dei genitori nel giorno del 17° compleanno

La dedica che i genitori di Denise Pipitone hanno rivolto alla ragazzina nel giorno del 17° compleanno

MAZARA DEL VALLO - MARSALA (TRAPANI) - CASO SCOMPARSA DENISE PIPITONE - LA PICCOLA DENISEI genitori di Denise Pipitone hanno inviato una dedica alla ragazzina nel giorno del 17° compleanno scrivendo queste parole:

“Denise, ovunque tu sia auguri per il tuo 17simo compleanno. Denise, tesoro di mamma, ti abbiamo cercata e fortemente voluta… poi il 26 ottobre del 2000, come un raggio di sole, sei venuta al mondo, accolta con molta gioia e tanta felicita’. Sei sempre nei nostri pensieri e nei nostri cuori. Con amore mamma Piera e papa’ Piero“.

Denise il primo settembre 2004 giocava a rincorrere un cuginetto sul marciapiedi di casa, all’angolo tra le vie Castagnola e La Bruna, a Mazara del Vallo, quando, intorno a mezzogiorno, e’ stata sequestrata. A distanza di ben 13 anni ancora non si conosce il colpevole di questo misterioso rapimento. Ad aprile la Cassazione ha definitivamente assolto dall’accusa di concorso in sequestro di minorenne Jessica Pulizzi, sorellastra di Denise. Pulizzi, nel 2004 minorenne, era stata gia’ assolta anche nei due precedenti gradi di giudizio, al termine dei processi svolti a Marsala e a Palermo. In Appello e’ stato dichiarato prescritto pure il reato di false dichiarazioni al pubblico ministero contestato all’ex fidanzato di Jessica Pulizzi, Gaspare Ghaleb, in primo grado condannato a due anni. Un paio di settimane fa la Procura di Marsala ha deciso di riaprire le indagini disponendo l’invio ai carabinieri del Ris di Messina di tutte le impronte rilevate dagli investigatori in vari luoghi e su diverse auto perche’ vengano sottoposte, con le nuove tecniche, a un esame per la ricerca del Dna.