Catania, dubbi in attacco per Lucarelli: Curiale in vantaggio su Ripa, 13 gol nell’amichevole contro il Viagrande

reggina-catania LaPresse/Francesco Saya

Amichevole vinta dal Catania 13-0 contro il Viagrande. Qualche dubbio di formazione per Lucarelli soprattutto in attacco dove Curiale dovrebbe prendere il posto di Ripa

reggina-catania

LaPresse/Francesco Saya

Il Catania continua la preparazione in vista della trasferta di domani contro la Reggina. Giornate intense per i rossoblù che ddopo il ko casalingo contro la Sicula Leonzio si cerca subito il riscatto per dimenticare subito la disfatta. Una sconfitta preoccupante ma che fa parte del cammino rossoblù verso i piani alti della classifica, un “campanello d’allarme” che non ha però destabilizzato la squadra di mister Lucarelli la quale sotto la spinta dei propri tifosi si presenterà in riva allo stretto consapevole dei propri mezzi. Lo stesso tecnico dovrà verificare quale sarà l’undici che scenderà in campo domani all'”Oreste Granillo“. Sicuramente da quanto visto in settimana la formazione del Catania dovrebbe essere: Pisseri tra i pali coperto da Aya, Bogdan e Tedeschi, Semenzato è pronto, nella mediana se recupera dall’infortunio, Lodi affiancherà Biagianti e Mazzarani con Marchese ed Esposito sulle fasce;  in attacco Curiale in vantaggio su Ripa per far coppia con Russotto. 

Nel corso dell’allenamento sostenuto dagli etnei nel pomeriggio di ieri, si è rivisto Francesco Lodi. Il centrocampista era stato vittima di una contusione in occasione del match perso in casa contro la Sicula Leonzio.Intanto buon test con tredici reti per il Catania nell’amichevole contro lo Sporting Viagrande squadra di promozione. Sono rimasti a riposo i febbricitanti Di Grazia e Martinez.