Brexit, il Parlamento Europeo boccia l’andamento dei negoziati

Il parlamento europeo boccia l’andamento dei negoziati sulla Brexit, con una risoluzione approvata a larghissima maggioranza dall’aula della plenaria di Strasburgo

Brexit May“Progressi insufficienti”: il parlamento europeo boccia l’andamento dei negoziati sulla Brexit, con una risoluzione approvata a larghissima maggioranza dall’aula della plenaria di Strasburgo: 557 i voti a favore, 92 contrari e 29 astenuti. “Restano divergenze serie, in particolare per quanto riguarda il regolamento finanziario: non accetteremo di pagare in 27 ciò che è stato deciso a 28”. Lo ha detto il negoziatore capo della Commissione europea Michel Barnier, in plenaria al Parlamento europeo. “Ancora non c’è accordo sui punti chiave – ha aggiunto – non abbiamo raggiunto progressi sufficienti per iniziare una nuova fase di negoziati”.