Atletica leggera, i campioni Panetta e Baldini celebrano i 10 anni del Cosenza K42

Cosenza k42

L’oro olimpico alla maratona di Atene 2004 e la leggenda del mezzofondo italiano, specialista sui 3000 metri siepi e campione del mondo nell’87 a Roma, hanno omaggiato il Cosenza K42 per i 10 di attività

Cosenza k42Si è celebrato il 13 ottobre alle ore 18 presso la Sala Nova della Provincia di Cosenza, il decennale della società d’atletica leggera Cosenza K42 che grazie alla presenza di un cast d’eccezione celebra i suoi dieci anni di attività. Vere e proprie icone dello sport italiano, che hanno vestito nel corso degli ultimi decenni, la maglia azzurra della nazionale di atletica.   Tra questi l’oro olimpico alla maratona di Atene 2004 Stefano Baldini ed il calabrese Francesco Panetta, leggenda del mezzofondo italiano, specialista sui 3000 metri siepi e campione del mondo nell’87 a Roma, a cui si è ispirato il regista Luigi Comencini nel realizzare il film “Un ragazzo di Calabria”.

cosenza k42A festeggiare lo splendido lavoro svolto dal 2007 ad oggi da dirigenti e tecnici del sodalizio giallonero  anche Danilo Goffi, Denis Curzi, Ottaviano Andriani e Giovanni Ruggiero che, moderati dal giornalista rai Mario Tursi Prato, si sono susseguiti tra ricordi e aneddoti hanno dato vita ad una piacevole e motivante per il futuro del Cosenza K42.  Durante la manifestazione spazio al libro di Francesco Panetta io corro da solo”.