Vince e convince la Vis Reggio Calabria nella seconda amichevole precampionato

La palla a due del match (8)Vince e convince la Vis Reggio Calabria nella seconda amichevole precampionato giocata ieri sera al PalaBotteghelle contro una compagine di C silver Sicilia. I ragazzi di coach Polimeni, ancora privi di Soldatesca e con Viglianisi in campo solo una manciata di minuti, hanno prevalso sul Basket School Messina dell’ex Cavalieri, guidato in panchina dal reggino Ciccio Romeo, altro ex di lusso della contesa. Buone indicazioni nel complesso sono arrivate da tutto il gruppo (aggregato in prova c’era anche l‘ex Val Gallico Claudio Neri), capace di esprimere un basket a tratti piacevole, nonostante i pochi giorni di allenamenti sulle gambe. Il copione dell’incontro è stato a senso unico. Reggini sempre in testa e peloritani ad inseguire nei primi tre quarti, con Cavalieri e il gigante ceco Hendrych (spettacolare il suo duello ad altezze siderali con Skurdauskas) a tenere a galla gli ospiti. Ad inizio dell’ultimo periodo il Basket School produce il massimo sforzo ed effettua il sorpasso (49-51), ma sarà un fuoco di paglia. La Vis sale in cattedra e piazza un parziale conclusivo di 32-6, trascinata da uno scatenato Lobasso. La guardia pugliese realizza 12 punti (di cui 10 consecutivi) in soli 4 minuti, spaccando di fatto il match. Nel finale coach Polimeni dà spazio a tutti gli under del roster, compresi i 2003 Cardone e Galimi. Da segnalare fra i padroni di casa l’esordio nello starting five del 2002 Fazzari. Mercoledì 20 settembre si replica il test a campi invertiti. Palla a due al PalaTracuzzi di Messina alle 20.30.

Questo il tabellino del match:

Vis Reggio Calabria – Basket School Messina 81-57

(19-11, 33-29, 49-46)

Vis Reggio Calabria: Fazzari 2, Barrile 10, Lobasso 19, Warwick 17, Skurdauskas 17, Rizzieri 6, Viglianisi 3, Bellantone 2, Cardone 2, Neri 3, Galimi.  Allenatore: Polimeni.

Basket School Messina: Fathallah 7, Corazzon 2, Hendrych 14, Cavalieri 16, Romeo 8, Mazzù 9, Calderazzo, Squillaci 1, Scimone, Trovatello, Cordima. Allenatore: Romeo.

Arbitri: Santucci e Comerci di Reggio Calabria.