Tragedia sfiorata a Reggio Calabria: portatore si accascia al suolo durante la processione della Festa di Madonna, salvato dalla Misericordia

Reggio Calabria: all’arrivo del quadro della Madonna in Piazza Duomo, un portatore con impiantato un defibrillatore cardiaco,si accasciava al suolo, salvato grazie al pronto intervento della Misericordia

pronto soccorso ospedali riunitiGiornata movimentata ieri per i soccorritori della Misericordia di Reggio Calabria, all’arrivo del quadro della Madonna in Piazza Duomo, un portatore con impiantato un defibrillatore cardiaco, si accasciava al suolo. La squadra composta da autista Soccorritore Angelo Cuzzola,Medico Dr. Surace Antonino,infermiera Professionale Anna Pellicone e soccorritore Massimo Musarella, presente ai margini della piazza con una postazione veniva allertata dalle forze dell’ordine, i sanitari si sono resi subito conto della gravità della patologia e provvedevano ad adagiare il paziente sulla barella per poi posizionarlo a bordo dell’ambulanza che, dopo averlo stabilizzato si dirigeva a sirene spiegate verso l’ospedale cittadino. Il Governatore Angelo Cuzzola afferma: ”Abbiamo predisposto l’organizzazione del servizio, in sinergia con il Dr. Oreste Iacopino del Suem118 e nostro referente, le squadre sono state sistemate nei punti strategici per garantire un pronto intervento, in Piazza Duomo, l’unica pecca è stata la mancnza di via di fuga per le ambulanze, la folla numerosa ha ostruito il passaggio del mezzo di soccorso, grazie all’intervento delle forze dell’ordine che hanno messo a disposizione tutta la loro preparazione, si è riusciti a transitare verso l’uscita dalla calca in direzione ospedale. Chiederemo agli organi preposti, una maggiore attenzione alla predisposizione delle vie di fuga, importanti per poter trasportare i pazienti nel più breve tempo possibile, evitando di mettere a repentaglio l’incolumità di tutti. I ringraziamenti dei familiari del portatore ci hanno riempito di gioia, siamo preparati ad interventi del genere che, quando hanno un lieto fine ci rendono orgogliosi, ripagando i sacrifici che ci permettono di addestrarci nel migliore dei modi e farci trovare sempre pronti all’occorrenza. Un ringraziamento particolare va a tutti i miei ragazzi che come sempre, con la loro presenza hanno trasmesso serenità!.