Tanti vincitori al concorso “Candy Vip 2017”

Vincitrici grandiSi è svolta domenica 17 settembre in piazza Peppino Impastato (ex piazza Cappucini di Acireale) la 7° edizione del concorso regionale di Bellezza “Miss Candy Vip 2017”, un concorso sempre più in crescita con ben cinque categorie: Primi Passi, Baby Miss e Mister, Teenager, Miss ed Over. Nella categoria “Primi passi” vincitrice Emily Tacito, seconda Matilde Fasone, terza Noemi Cannavò; nell’omologa “Mister” primo Roberto Patané. Nella classe “Baby Miss” primo posto per Martina Giangrandi, secondo per Sofia Cannavò, mentre per i “Baby Mister” primo Gioele Spoto, secondo Mattia Messina. Per la classe “Over” femminile prima Mary Giudice, seconda Meli Annino, terza Giusy Luca, per quella maschile primo Enzo Ignoto, secondo Giuliano Castorina. Per le “Teenager” prima piazza per Beatrice Costa, seconda per Samantha Pennisi, terza per Viviana Gulisano. Per le “Miss” è stata proclamata vincitrice Eleonora Russo, che ha preso la coroncina dell’uscente Rosalba Maccarone, seconda Giulia Napoli, terza Fabiana Costa. Grande soddisfazione viene espressa dal coreografo di “Candy Vip” Enzo Ignoto e dal padron della stessa Giuliano Castorina, il quale è anche il presidente del suddetto sodalizio, sempre sensibile nell’attenzionare le talentuose modelle anche in ambito lavorativo durante l’anno. Presentato da Ilenia Janelle e Salvo Coco, il concorso ha visto l’esibizione di cantanti, come Arianna Castorina, Azzarelli, Janelle, e scuole da ballo, quali la “Vany sport” ed ospite la truccatrice del concorso più noto d’Italia Agnese Romeo ed una rappresentanza di “Miss Motors” con la fasciata nazionale Giorgia Guglielmino ed il responsabile regionale Enzo Messineo, oltre ad altri volti noti della tv, sponsor ed organizzatori di altri concorsi, i quali si sono accomodati in giuria. Si sono potuti ammirare i nuovi modelli d’una nota casa costruttrice statunitense nonché di moto da corsa e da passeggio. All’evento erano presenti oltre 400 persone con partecipanti provenienti dalle provincie di Messina, Siracusa e Palermo. Pienamente soddisfatto il patron Giuliano Castorina: “Avevamo richiesto piazza Duomo e ci è stata concessa piazza Peppino Impastato e tra tutti gli eventi svolti questo è stato il più difficile, poiché ci ha impegnati molto nell’avere allestito tutto di sana pianta, dal service alle luci, alla creazione di camerini e gazebi, che ci ha costretto a lavorare per circa 20 ore di fila. – ha sottolineato il giovane e dinamico organizzatore – Un ringraziamento va a tutto il mio staff di Candy Vip (Luca, Salvo, Seby, Antonio, Cristina, Dario, Mirella, Rosalba) ed agli sponsor che hanno messo in premio bottiglie e per le più grandi tanti buoni e collane; inoltre i fotografi e fotoamatori per i quali è stato bello averli tra noi a coglierci anche nei momenti dove eravamo sotto pressione, date le difficoltà che porta uno spettacolo con una lunga scaletta e tante premiazioni (52 fasce per l’esattezza). Bellissime tutte le concorrenti di questa settima edizione, per cui un compito arduo e senza precedenti sceglierne una e l’ospitare partecipanti delle altre province mi ha riempito di gioia, come mi ha fatto piacere poter proiettare i corti sulla sicurezza stradale di Giacomo Di Simone e contro la violenza sulle donne di Chiara Leotta ed il nostro Candy Vip Spot 2016 per la felicità degli sponsor insieme a pezzi degli eventi trascorsi di quest’anno”.

Rodrigo Foti