Spaccio di droga nel messinese: arrestato 48enne [NOME e DETTAGLI]

Un arresto per droga nel messinese, in manette 48enne. Rinvenuti nella casa dell’uomo un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento della sostanza stupefacente e 2500 euro in banconote di diverso taglio

CADILI MicheleContinua l’attività di contrasto al fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti dei Carabinieri della Compagnia di Barcellona Pozzo di Gotto. La scorsa notte, nel corso di un servizio di controllo del territorio nelle località di Oliveri e Falcone, i Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato Michele Cadili, classe ’69, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacente e resistenza a Pubblico Ufficiale. Era a bordo del suo ciclomotore per le strade di Oliveri quando dopo l’alt intimato dalla pattuglia della Stazione carabinieri ha iniziato la fuga. L’uomo, fermato e perquisito dopo un breve inseguimento, è stato trovato in possesso di diverse dosi di cocaina pronte per essere spacciate. La successiva perquisizione presso la sua abitazione ha permesso di rinvenire un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento della sostanza stupefacente e 2500 euro in banconote di diverso taglio. La droga è stata sequestrata e inviata al RIS di Messina per gli esami di laboratorio. L’arrestato è stato condotto presso l’abitazione in regime di arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida, così come disposto dal Dott. Matteo De Micheli, Sost. Proc. della Repubblica presso il Tribunale di Barcellona P.G..